Skip to main content

Agiamo anche in modo sostenibile

Informati ora

La nostra gestione della qualità

Un assortimento di  svariati prodotti  esige sempre una rigorosa gestione della qualità. La nostra gestione interna della qualità si è quindi posta il compito di garantire la commerciabilità di tutti i prodotti tessili e Non-Food.

Qualità

Un prodotto sicuro per la nostra clientela

Miriamo agli gli standard più elevati per la qualità dei nostri prodotti e non rifuggiamo dal testare e informare il cliente oltre i requisiti di legge.

Il lavoro complessivo del nostro dipartimento per la gestione della qualità, composto da circa 40 collaboratori,consiste tra l'altro, nel definire, controllare e far rispettare costantemente i requisiti di controllo. Al centro dell'attenzione  c'è anche la funzione di consulenza per gli acquisti.

„Il nostro obiettivo primario nel nostro lavoro di gestione della qualità è un prodotto sicuro per la nostra clientela. Nessun prodotto viene tralasciato dal dipartimento per la gestione della qualità.“

Procedure di verifica rigorose

IL nostro dipartimento  per la gestione della qualità è in costante scambio con strutture di verifica in Asia e in Europa per garantire la sicurezza del prodotto e una qualità  soddisfacente per la nostra clientela.

Vorremmo anche sottolineare il  lavoro del nostro laboratorio interno, in cui viene verificata la conformità ai nostri requisiti, e  sviluppate nuove procedure di verifica per i requisiti di KiK. I test chimico-fisici sono utilizzati, per esempio, per esaminare la lavorazione, le dimensioni, la resistenza allo sfregamento e le fibre dei prodotti e per adeguare di conseguenza i programmi di verifica. Oltre a tutti i controlli interni, nell'ampio processo di controllo vengono coinvolti anche istituti di verifica indipendenti.

Insoddisfatto?

Hai comprato un prodotto che non ti soddisfa o vuoi segnalarci un problema? Contatta tranquillamente  il nostro utile servizio clienti,  comodamente da qui →

Prodotti chimici

Regolamento REACH 

Il regolamento europeo REACH disciplina l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche nei prodotti tessili, quali sostanze come i coloranti azoici o le ammine cancerogene sono vietate nei prodotti tessili.

Dato che la sicurezza è la nostra priorità assoluta, abbiamo deciso, insieme ai membri dell'Alleanza Tessile, di fare un passo oltre REACH verso una moda senza sostanze nocive. L'obiettivo è sostituire 100 sostanze chimiche problematiche nella nostra produzione tessile con sostanze innocue. Nel 2016, l'Alleanza Tessile ha adottato la cosiddetta lista MRSL (Manufacturing Restricted Substances List) della ZDHC (Zero Discharge of Hazardous Chemicals ). Questa lista elenca i prodotti chimici e le sostanze nocive che potrebbero finire nell'ambiente durante la produzione di abbigliamento. L'obiettivo dello ZDHC è di ridurre l'uso di sostanze chimiche pericolose e di eliminare quelle per le quali sono già disponibili alternative più sostenibili.